logo
Sei in > Esami di Stato I ciclo/istr.

Torna in home


Esami di Stato I ciclo/istr.- a.s. 2020/21


L’Esame di Stato che si svolge al termine del primo ciclo di istruzione è un traguardo fondamentale del percorso scolastico dello studente ed è finalizzato a valutare le competenze acquisite al termine di ciascun ciclo scolastico.  

Per quest’anno scolastico, come per lo scorso anno, in considerazione dell’emergenza sanitaria, l’Esame consisterà in una prova orale che partirà dalla discussione di un elaborato, il cui argomento sarà assegnato alle studentesse e agli studenti dal Consiglio di classe entro il 7 maggio c.a. L’elaborato sarà poi trasmesso dagli alunni al Consiglio di classe entro il successivo 7 giugno.

L’elaborato consisterà in un prodotto originale, coerente con la tematica assegnata dal Consiglio di classe. Potrà essere realizzato sotto forma di testo scritto, presentazione multimediale, filmato, produzione artistica o tecnico-pratica. Coinvolgerà una o più discipline tra quelle previste dal piano di studi. I docenti accompagneranno studentesse e studenti, supportandoli e consigliandoli, nel corso della realizzazione dei loro elaborati. Sarà un percorso condiviso che consentirà a ciascuna e ciascuno di esprimere quanto appreso. Nel corso della prova orale saranno accertati i livelli di padronanza della lingua italiana, delle competenze logico matematiche, delle competenze nelle lingue straniere e delle competenze in Educazione Civica. La valutazione finale sarà espressa con votazione in decimi. Sarà possibile ottenere la lode.

L’ammissione all’Esame sarà deliberata dal Consiglio di classe. Con riferimento alla necessità di aver frequentato almeno tre quarti del monte ore annuale personalizzato potranno essere disposte deroghe da parte del Consiglio stesso, tenuto conto delle specifiche situazioni dovute all’emergenza epidemiologica. Nel caso di parziale o mancata acquisizione dei livelli di apprendimento in una o più discipline, il Consiglio di classe potrà deliberare, con adeguata motivazione, la non ammissione all’Esame.

1) Vai alla pagina ministeriale.

2) Autodichiarazione x Esami di III media in WORD                Autodichiarazione x Esami di III media in PDF.

3) Nota n. 14 del 21-05-21: Linee operative per garantire il regolare svolgimento degli esami concl. di Stato 2020/21.

4) O.M. n. 52-2021 concernente gli esami di Stato nel I ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2020 21.pdf.

5) Riferimenti nelle Premesse dell’O.M. 52/2021:

           –D.L. 13 aprile 2017, n. 62;

           –D.M. 3 ottobre 2017, n. 741;

           –D.M. 3 ottobre 2017, n. 742;

           –C.M. 10 ottobre 2017, n. 1865;

           –D.L. 8 aprile 2020, n. 22;

           –Prot. d’intesa n. 16 del 19/05/2020: Linee operative esami conclusivi 2019/20;

           –Documento tecnico del 15/05/20 allegato al Prot. d’intesa n. 16 di sopra;

           –Legge 30 dicembre 2020, n. 178 (art. 1, n. 504).

6) Nota Ministeriale n. 349 del 05/04/2021.

7) Slide presentazione Esame 2021 – I ciclo

8) Faq ministeriali relativi al I ciclo:

  • L’elaborato è oggetto di una valutazione separata?
    No; spetta alle commissioni d’esame, ai sensi dell’articolo 4 comma 1, la definizione dei criteri di valutazione della prova d’esame, comprensiva dell’elaborato.
  • Come si calcola la media tra il voto di ammissione e la valutazione dell’esame, prevista dall’articolo 4 comma 2 dell’OM 52/2021?
    Si tratta di una media aritmetica tra i due voti; è esclusa la possibilità di effettuare una media ponderata.

 


 

A pag. 2Esami di Stato I ciclo/Istr. dello scorso anno“.

Pagine: 1 2